Ricerche & Studi

 Associazione   Premio   Festival   Giornale    

   Corso giornalismo Eventi Ambiente

Eventi Dialoghi Cantieri Progetti Ricerche  

I Cuntruvadori calabresi del Duecento, ricerca e recupero di testi e musiche

L'Associazione ha varato un progetto di ricerca e recupero delle musiche dei Cuntruvadori del Duecento. Prima ancora che i canterini provenzali, dessero vita al volgare italiano. Evento dimostrato non solo dai cantori della Cappella palatina e della Scuola Siciliana alla corte di Federico II di Svevia (dove i calabresi venivano definiti con la nazione di appartenenza quindi Siciliani), ma anche é soprattutto perché la nuova lingua italiana nasce dalla musica mozarabica e dalla calata dello zejel arabo. Una frequentazione tra cristiani calabresi e arabi siciliani così sviluppata nello Stretto di Messina che i pescatori delle due sponde avevano sviluppato una comune koiné :  lingue, codici e anche una moneta comune, il tarì arabo. Insieme a un cantastorie Piromalli e uno studioso e musicista Francesco Macrì abbiamo avviato le ricerche per la ricostruzione di Fiori e Rispetti, alla base della nascita del volgare italiano, tenendo perfino concerti durante festival e nelle scuole.

La Grande Storia : lo sbarco alleato a Reggio Calabria, 4 settembre 1943

L'Associazione prosegue nel suo progetto della Storia, qui le immagini dello sbarco a Reggio Calabria del 4 settembre 1943.